Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per offrirti un servizio migliore. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui (cliccando su questo link acconsenti all'uso dei cookie). Cliccando sul bottone 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

A causa della costante fluttuazione valutaria, tutti i pacchetti verranno riquotati con i cambi odierni in fase di preventivo.

Qatar

Qatar -
Qatar -
Qatar -
Qatar -
Richiedi Chiamaci
Un caldo weekend di metà inverno o una sosta di ritorno da un lungo viaggio. Le spiagge del Qatar sono un piacevole momento di relax, tra giornate al mare, siti archeologici e resort di lusso.
Quando andare?
  • GEN
  • FEB
  • MAR
  • NOV
  • DIC
Da non perdere
  • Doha

    Doha, la capitale dello stato del Qatar, è distesa su una baia a forma di emiciclo contornata da un lungomare (corniche) dove ancora sopravvive qualche vecchia casa a ricordo del tempo in cui la capitale del Qatar non era altro che un pittoresco porto di pesca delle perle. Il centro della città vecchia è la moschea di Doha tra giardini curati e un alto minareto e con il vicino palazzo reale (diwani). Tutt'intorno, tra i grattacieli che vengono innalzati a un ritmo frenetico, si trova ancora qualche vecchia casa dalle mure spesse che avevano la funzione di proteggere dal caldo e dagli sguardi indiscreti. Da non perdere durante un tour della città vi sono sicuramente: il Museo di Arte Islamica, il più recente dei musei di Doha, avendo aperto i battenti nel 2008 e il Museo Nazionale del Qatar ospitato in un ex palazzo governativo costruito sul modello di un forte militare, vi è annessa una sezione di storia naturale che si propone di mostrare la fauna locale sorprendentemente varia per un paese che è interamente occupato dal deserto.A Doha ha sede il noto canale televisivo via satellite Al Jazeera, fondato nel 1996 dallo sceicco Hamad bin Khalifa Al Thani con un finanziamento di 150 milioni di dollari.

  • Umm Salal Ali

    Questa città, 40 km a nord di Doha, è famosa per la sua necropoli. I tumuli sono molto antichi, databili probabilmente al terzo millennio a.C. (gli archeologi presumono che, poiché l'Islam vieta le sepolture a tumulo, questi debbano essere dei tempi pre-islamici). Nonostante non siano al livello dei tumuli del Bahrain, sono sicuramente degni di un'occhiata, soprattutto se non ne avete mai visti.